Misura 5 – Ha l’obiettivo di agevolare le scelte professionali e aumentare le possibilità occupazionali.

Non si configura come rapporto di lavoro, ma come esperienza di orientamento al lavoro.

  • ETA’: 15 – 29 ANNI (giovani di età compresa tra 16 e 25 anni che hanno assolto l’obbligo di istruzione e formazione – giovani fino a 29 anni se laureati);
  • DURATA MINIMA: 3 MESI DURATA MASSIMA: 6 MESI (12 mesi per gli extracomunitari e soggetti svantaggiati o con invalidità);
  • INDENNITA’ MENSILE  DI 450,00 € .

Erogazione: 300,00 € Regione Puglia; 150,00 € Datore di lavoro

CARATTERISTICHE DEI GIOVANI utili per poter attivare un tirocinio:

  • non aver prestato attività lavorativa, anche in forma somministrata, in favore del soggetto ospitante nei 24 mesi antecedenti la data della registrazione al portale;
  • non essere in rapporto di parentela fino al terzo grado o in rapporto di affinità fino al secondo grado con il legale rappresentante del soggetto ospitante;
  • non rivestire cariche societarie all’interno dell’impresa ospitante.

SOGGETTI OSPITANTI:

Soggetti di diritto privato, costituiti in forma di impresa, fondazioni, associazioni, studi professionali che abbiano sede operativa nella Regione Puglia.

Il tirocinio

Potrebbe anche interessarti